Categoria: Norme

La certificazione dell’impronta idrica, per gestire la sostenibilità dei prodotti

L’impronta idrica (Water Footprint) è un indicatore multidimensionale che quantifica i potenziali impatti ambientali legati all’acqua, in termini quantitativi (in volumi) e qualitativi, considerando consumi sia diretti che indiretti di acqua e con approccio di ciclo di vita. In un contesto generale di crescente stress idrico, e con particolare riferimento alle problematiche di sfruttamento ed …

Leggi tutto

Approvato il Piano Nazionale Integrato di prevenzione, sorveglianza e risposta ai virus West Nile e Usutu – 2019

Il virus West Nile (WNV) è stato segnalato in Europa a partire dal 1958 ed è il virus appartenente al genere Flavivirus più diffuso al mondo. Le persone e gli equidi sono ospiti a fondo cieco e l’infezione da WNV decorre in maniera asintomatica nella maggior parte dei casi. Tuttavia nelle categorie a rischio (età …

Leggi tutto

“Leaving No One Behind”, l’Unesco presenta il rapporto Word Water Development Report 2019

Sarà presentato il 19 marzo a Ginevra dall’UNESCO il Word Water Development Report 2019, con il titolo “Leaving No One Behind” (Non lasciare nessuno indietro). L’edizione 2019 del rapporto (WWDR 2019) ha lo scopo di illustrare l’importanza dei miglioramenti nella gestione delle risorse idriche e dell’accesso all’acqua e ai servizi igienici, per contrastare la povertà …

Leggi tutto

Il laboratorio L.I.B.A. s.a.s. ottiene l’accreditamento per le analisi microbiologiche delle acque

Il laboratorio L.I.B.A. s.a.s., con sede a Fondi (Latina) in via Madonna delle Grazie n. 213, ha ottenuto da ACCREDIA l’accreditamento per la determinazione dei batteri coliformi, di Escherichia coli e degli enterococchi intestinali, nelle acque destinate al consumo umano, nelle acque irrigue, nelle acque di pozzo e nelle acque naturali a bassa carica (Certificato …

Leggi tutto

Valutazione del microclima, l’INAIL pubblica una guida

Il D.lgs. n. 81/2008 contempla il microclima nei rischi fisici da valutare ai sensi del Titolo VIII, ma non contiene uno specifico capo, a differenza di rumore, vibrazioni ecc., e non fornisce quindi univoche indicazioni su come valutare tale rischio. Gli standard tecnici prodotti dagli organismi di normazione nazionali e internazionali rappresentano perciò i principali …

Leggi tutto