Categoria: Norme

La gestione della sicurezza nella catena di fornitura, la norma ISO 28000

Con l’aumento della concorrenza, come effetto della globalizzazione, cresce la necessità da parte delle aziende di acquisire certificazioni che valorizzino i loro prodotti/servizi. La ISO 28000, si inserisce in questo scenario garantendo un modello comune in materia di gestione della sicurezza lungo la catena di fornitura (Supply Chain Security). Essa rappresenta lo Standard Internazionale di riferimento, …

Leggi tutto

Dichiarazioni etiche attendibili sulle etichette, la normativa ISO/TS 17033 chiarisce principi e requisiti

“Prodotto di origine locale”, “prodotto in modo sostenibile”, “Km 0”… Sulle etichette, dichiarazioni come queste, le vediamo tutti i giorni ormai. E forse altrettanto spesso ci chiediamo se effettivamente dicono il vero o se sono semplicemente tecniche di marketing. In fondo cosa significhi esattamente “prodotto in modo sostenibile” sono in pochi a saperlo e forse …

Leggi tutto

La norma ISO 46001 del 2019, una guida all’uso efficiente dell’acqua

L’acqua è un bene sempre più scarso in molte parti del mondo, per diversi motivi. I cambiamenti climatici rappresentano un fattore importante, insieme allo sviluppo di sistemi produttivi ad alta intensità di uso dell’acqua nell’industria e nell’agricoltura e all’aumento del consumo umano. Secondo le Nazioni Unite, negli ultimi cento anni l’uso di acqua in tutto …

Leggi tutto

La certificazione dell’impronta idrica, per gestire la sostenibilità dei prodotti

L’impronta idrica (Water Footprint) è un indicatore multidimensionale che quantifica i potenziali impatti ambientali legati all’acqua, in termini quantitativi (in volumi) e qualitativi, considerando consumi sia diretti che indiretti di acqua e con approccio di ciclo di vita. In un contesto generale di crescente stress idrico, e con particolare riferimento alle problematiche di sfruttamento ed …

Leggi tutto

Approvato il Piano Nazionale Integrato di prevenzione, sorveglianza e risposta ai virus West Nile e Usutu – 2019

Il virus West Nile (WNV) è stato segnalato in Europa a partire dal 1958 ed è il virus appartenente al genere Flavivirus più diffuso al mondo. Le persone e gli equidi sono ospiti a fondo cieco e l’infezione da WNV decorre in maniera asintomatica nella maggior parte dei casi. Tuttavia nelle categorie a rischio (età …

Leggi tutto