SISTEMI DI GESTIONE PER LA SICUREZZA DEI PRODOTTI

Giovedì 13 marzo si terrà a Fondi (LT), presso Spin Lazio, in via Pola 7, il seminario gratuito sui sistemi di gestione per la sicurezza dei prodotti organizzato dall’ente di certificazione SQS e da Q&A. L’incontro è rivolto ai produttori, rivenditori e utilizzatori d’imballaggi per alimenti, cosmetici e farmaci e ha come obiettivo di illustrare i principali standard che disciplinano il complesso mondo degli imballaggi.

Lo standard BRC IoP definisce una serie di requisiti finalizzati alla corretta gestione degli aspetti igienici in tutte le fasi dei processi di gestione, produzione e distribuzione dell’industria del packaging alimentare.

La norma UNI EN 15593 permette ai fabbricanti e fornitori d’imballaggi per i prodotti alimentari di garantire e dimostrare, attraverso una certificazione di parte terza indipendente, la conformità alla propria politica d’igiene.

La norma ISO 22000 permette a ogni azienda di organizzare un sistema di gestione della sicurezza alimentare integrato con la normativa cogente. Questa norma ha il grande merito di armonizzare l’approccio di gestione della sicurezza lungo l’intera filiera alimentare.

Lo standard IFS PACsecure è stato creato per identificare i potenziali rischi associati a ognuno dei ventiquattro processi di produzione d’imballaggi comuni, con conseguenti soluzioni economiche più efficaci.

La norma ISO 15378 specifica i requisiti relativi a un sistema di gestione della qualità e stabilisce le regole di progettazione, produzione e fornitura dei materiali di imballaggio primario per prodotti medicinali. A causa dei numerosi rischi di contaminazione, i materiali d’imballaggio primario per prodotti farmaceutici richiedono grande cura nella produzione e processi di fabbricazione controllati. Inoltre, la conformità ai regolamenti e alle leggi su prodotti e processi è di fondamentale importanza. Per i clienti dell’industria farmaceutica, la conferma che un’impresa lavora in base alle pratiche di buona fabbricazione richieste è obbligatoria.

Il numero di posti disponibili è limitato a 20

scheda d’iscrizione

per informazioni chiamare lo 06 44252181 o scrivere a info@qeasrl.it