Gas fluorurati: certificazione delle imprese e del personale operanti con taluni gas ad effetto serra (refrigerazione e condizionamento)

Tra i gas ad effetto serra, i Gas Fluorurati sono tra quelli con il potenziale di riscaldamento globale più elevato (oltre mille volte quello della CO2).

Le normative europee disciplinano specifici requisiti per i diversi ambiti di attività e apparecchiature responsabili dell’emissione di Gas Fluorurati: Refrigerazione e Condizionamento Residenziale e Industriale (Reg. CE 303/2008); Condizionamento di Autoveicoli (Reg. 307/2008).

Sono soggetti all’obbligo di certificazione le Imprese ed il Personale operanti su apparecchiature fisse di refrigerazione e di condizionamento d’aria e su pompe di calore (contenenti gas fluorurati) – Reg. CE 303/2008. Il personale che opera invece su Impianti di Condizionamento d’Auto, a valle di apposita formazione, deve ricevere specifico Attestato da Istituto di Attestazione Certificato (Reg. CE 307/2008).

I centri che desiderano qualificarsi al fine di erogare gli esami obbligatori per il Personale (Frigoristi) devono rivolgersi a un organismo accreditato per ottenere la qualifica necessaria.

Per il Personale (frigoristi) addetto al controllo delle perdite, recupero, installazione, manutenzione e riparazione delle apparecchiature soggette al Reg. CE 303/2008 è necessario superare l’esame. A seguito del superamento dell’esame, l’organismo accreditato che ha precedentemente qualificato il Centro, provvede all’emissione dei certificati e all’iscrizione del Personale nel Registro Nazionale.

Per l’Azienda che opera nell’installazione, manutenzione e riparazione delle apparecchiature soggette al Reg. CE 303 è necessario intraprendere un percorso di certificazione con un Organismo accreditato.

I centri di formazione che desiderano certificarsi al fine di erogare i corsi obbligatori per il Personale ed emettere i previsti Attestati possono rivolgersi a un organismo accreditato per ottenere la certificazione necessaria.

Il Personale addetto al controllo delle perdite, recupero, installazione, manutenzione e riparazione delle apparecchiature soggette al Reg. CE 307/2008 è necessario che frequenti un corso specifico e riceva il relativo attestato. A seguito dell’emissione dell’attestato, l’organismo accreditato che ha precedentemente certificato l’Isituto, provvede alla validazione degli attestati e dell’iscrizione del Personale nel Registro Nazionale.
(Fonte: Bureau Veritas).

Q&A s.r.l. è a disposizione delle imprese interessate ad ulteriori informazioni sulla normativa in materia di gas florurati a effetto serra.